domenica 14 dicembre 2014

Anche quest'anno si corre a Cugnan!



Fa un pò freddino ed il percorso è parzialmente innevato ma noi ci siamo! Vi aspettiamo anche per una semplice passeggiata.

 Brulè e panettone per tutti!


Attenzione docce inagibili, spogliatoio presso ex latteria in centro paese


Informazioni

  • La corsa si effettuerà con qualsiasi tempo. Se nevica portarsi le ciaspe!
  • Percorso prevalentemente su sentieri e mulattiere, possibili tratti ghiacciati ed innevati, rallentare!
  • Per chi vuole confrontarsi con il tempo ci sarà a disposizione un tabellone cronometrico, non verranno comunque stilate classifiche.
  • Disponibilità di docce e spogliatoi presso il campo sportivo (200 m dalla partenza) 
  • Visto il carattere amatoriale della manifestazione si declina ogni responsabilità per danni a persone o a cose prima, durante e dopo la corsa.


Meteo






Alcune immagini della scorsa edizione










venerdì 15 agosto 2014

Inaugurazione opera pittorica dedicata a Bebi De Francesh

Dal Corriere delle Alpi del 20 luglio 2014

Bepi De Francesch raffigurato in un murale

venerdì 3 gennaio 2014

Un Capodanno diverso a Cugnan















Anche quest'anno chi non voleva rinunciare a chiudere l'anno correndo ha partecipato alla terza "L'ultimo del'an?Cori a Cugnan". Erano in ottanta, c'erano tanti bambini e non mancavano i soliti protagonisti delle pedonate. I primi a tagliare il traguardo e portarsi a casa un premio sono stati Claudio Cassi e Angela De Poi, ma sono stati premiati anche il miglior giovane (Alessandro Bellucco) e il piccolo Federico Roldo, che ha fatto la gara con la mamma. La corsa è partita dal centro di Cugnan e si è dipanata lungo le poderali che circondano la piccola frazione pontalpina. Complice il bel tempo la partecipazione è stata numerosa, più dell'anno scorso. Tagliato il traguardo, gli auguri, mangiando una fetta di panettone, con un buon brulè.
Un arrivederci al prossimo anno!